Costa Concordia: 2 consorzi in gara per la rimozione del relitto

Pubblicato il 12 Aprile 2012 20:39 | Ultimo aggiornamento: 12 Aprile 2012 21:12

ISOLA DEL GIGLIO (GROSSETO) – Sono due i consorzi rimasti in corsa per la rimozione della Costa Concordia, naufragata all'Isola del Giglio il 13 gennaio scorso, causando 32 vittime. Si apprende da fonti ben informate. La notizia e' trapelata durante un seminario sulla sicurezza in mare organizzato dalla Regione Toscana. I consorzi sarebbero quello formato da Smith-Neri, che ha gia' prelevato i carburanti e si sta occupando della raccolta dei rifiuti caduti sui fondali; e quello composto dalla Titan-Micoperi.