Cuneo: lite con pistola e mattarello tra due anziane sorelle

Pubblicato il 9 agosto 2010 19:50 | Ultimo aggiornamento: 9 agosto 2010 20:19

Due sorelle, entrambe ultrasettantenni, sono state protagoniste domenica a Dogliani (Cuneo), di una animata lite sorta per futili motivi probabilmente riconducibili al mancato rispetto dei limiti di confine fra terreni. Una lite che però è degenerata e le ha viste una contro l’altra ”armate”: una ha preso una pistola scacciacani e ha sparato contro l’ altra, il cui marito, per difenderla le è balzato adosso ”armato di un mattarello”, colpendola ripetutamente alla tests.

Solo i carabinieri hanno messo fine alla lite, che dopo il ricovero al pronto soccorso di quella colpita col mattaerello, si è risolta con la denuncia di P.F. di 72 anni per aver usato la pistola e del cognato R.P. di 76 anni per averla colpita alla testa.

La donna si trova ora in osservazione all’ospedale civile di Mondovì dove i medici che l’hanno curata al momento non si sono espressi circa la prognosi , ma hanno però escluso lesioni gravi.

Sia la pistola sia il mattarello sono stati sequestrati e tutta la vicenda è al vaglio della Procura della Repubblcia di Mondovì.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other