Fiumicino (Roma), uomo si accascia e muore al termine di una lite

di redazione Blitz
Pubblicato il 6 Settembre 2019 15:53 | Ultimo aggiornamento: 6 Settembre 2019 15:53
ambulanza

(Foto d’archivio)

FIUMICINO (ROMA)  –  Tragedia in piazza a Fiumicino, sul litorale di Roma. Un uomo di 70 anni è morto la sera di giovedì 5 settembre per un malore dopo una lite con altre due persone in piazzale Mediterraneo. 

Intorno alle 23 l’uomo, dopo aver discusso con i due, si sarebbe accasciato al suolo. Le altre due persone presenti sarebbero scappate. Sull’accaduto indagano gli agenti del commissariato di Fiumicino. La salma dell’uomo è stata messa a disposizione dell’autorità giudiziaria. 

Fonte: Agi