Cronaca Italia

Genova, cadavere trovato in cortile

Probabilmente è caduto dalla finestra ed è stato trovato morto in cortile: il cadavere di un cittadino marocchino di 20 anni è stato trovato nell’androne di un edificio di via Zella, a Genova Rivarolo, in Valpolcevera.

Il ritrovamento del corpo risale alle 23,30 di sabato e l’uomo potrebbe essere caduto accidentalmente, forse perché ubriaco o drogato. Gli inquilini dello stabile hanno immediatamente chiamato il 118 e i carabinieri.

I militari che si occupano del caso ipotizzano il ragazzo sia precipitato dalla finestra dell’appartamento dove abitava con altri connazionali riportando lesioni gravissime tali da determinarne la morte sul posto.

To Top