Genova, tragedia a Castelletto: cade da quinto piano e muore a 28 anni

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 luglio 2015 10:59 | Ultimo aggiornamento: 24 luglio 2015 11:00
Genova, tragedia a Castelletto: cade da quinto piano e muore a 28 anni

Genova, tragedia a Castelletto: cade da quinto piano e muore a 28 anni (foto di repertorio)

GENOVA – Tragedia a Genova, dove un ragazzo di 28 anni è morto dopo essere precipitato dal quinto piano di un palazzo nel quale stava partecipando a una festa. Il tutto sotto gli occhi della moglie. E’ successo in via Odino, a Castelletto. Secondo alcuni testimoni, sentiti dai carabinieri che indagano sulla vicenda, il giovane si sarebbe offerto di aggiustare la tettoia del terrazzo ma avrebbe perso l’equilibrio e sarebbe caduto.

Il Secolo XIX aggiunge: La dinamica dell’accaduto è al vaglio dei carabinieri della stazione di Castelletto che per tutta la notte hanno interrogato le persone che si trovavano nell’attico al momento della tragedia. Alcuni di questi hanno detto che il giovane, titolare di una tabaccheria del centro, si sia offerto durante la festa di sistemare una tettoia del terrazzo e poi abbia perso l’equilibrio precipitando nel vuoto. Il decesso è avvenuto sul colpo.