Ischia, ubriaco alla guida travolge e uccide un 17enne in scooter: arrestato

di redazione Blitz
Pubblicato il 10 maggio 2019 17:08 | Ultimo aggiornamento: 10 maggio 2019 17:08
Ischia, ubriaco alla guida travolge e uccide un 17enne in scooter

Ischia, ubriaco alla guida travolge e uccide un 17enne in scooter

NAPOLI – Tragedia nella notte sull’isola d’Ischia: un ragazzino di 17 anni è morto in seguito a un incidente stradale avvenuto sulla ex strada statale 270 tra Ischia e Casamicciola. Il giovane viaggiava in sella al suo scooter Liberty Piaggio, in un tratto rettilineo intercalato da più curve, quando si è scontrato violentemente con una Fiat Panda. Alla guida dell’auto c’era un uomo risultato positivo all’alcol test. 

Dopo lo scontro il mezzo a due ruote è andato praticamente distrutto. Francesco Taliercio, questo il nome del ragazzino, è morto poco dopo il trasferimento d’urgenza all’ospedale Anna Rizzoli di Lacco Ameno.

Il conducente dell’auto è stato arrestato dai Carabinieri diretti dal capitano Angelo Mitrione, con l’accusa di omicidio stradale. Nella notte è stato sottoposto agli arresti domiciliari, in attesa della successiva convalida del gip.

La tragedia ha sconvolto l’intera comunità isolana. Il sindaco di Ischia, Enzo Ferrandino, ha espresso il suo cordoglio alla famiglia: “Siamo addolorati per quanto accaduto”. Francesco frequentava il quarto anno dell’istituto “Enrico Mattei” di Casamicciola. Profondamente scosso anche il dirigente scolastico: “Un destino crudele ha stroncato la vita di Francesco, ragazzo curioso della vita, intelligente e sensibile il Mattei piange un’altra vittima della strada”. Il riferimento è a un anno fa, quando in un incidente stradale perse la vita Micaela Savca Burlaka. (Fonte: Ansa)