Matteo Salvini: “Riccardo Muci, il poliziotto eroe di Bologna merita una promozione”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 8 agosto 2018 12:11 | Ultimo aggiornamento: 8 agosto 2018 12:11
Matteo Salvini: "Riccardo Muci, il poliziotto eroe di Bologna merita una promozione" (foto Ansa)

Matteo Salvini: “Riccardo Muci, il poliziotto eroe di Bologna merita una promozione” (foto Ansa)

BOLOGNA – “Riccardo, che non ha esitato un secondo a rischiare la propria vita per salvare quella degli altri, è un eroe e un orgoglio per tutti gli italiani. Buona guarigione”. Lo scrive su twitter il ministro dell’Interno Matteo Salvini parlando di Riccardo Muci, il poliziotto che con il suo intervento ha salvato molte vite dopo il grave incidente sul raccordo autostradale di Bologna. “Una promozione per il valore dimostrato secondo me sarebbe più che meritata” dice Salvini.

Intanto continuano le indagini sull’incidente.

Non un colpo di sonno. Ma una distrazione. Forse per colpa del cellulare. All’origine [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play]  dell’incidente sul raccordo tra le autostrade A14 e A1 tra Borgo Panigale e Casalecchio, a Bologna, non c’è un colpo di sonno. Non è possibile perché Andrea Anzolin, l’autista dell’autocisterna che trasportava 23mila chili di GPL, poco prima del tamponamento, era passato indenne attraverso un altro ingorgo. E l’ingorgo era stato superato agilmente tra tante frenate e altrettante piccole accelerazioni. Anzolin si sarebbe distratto, secondo la polstrada, forse al cellulare.