Meteo, allarme bombe d’acqua al Sud. Piogge intense fino a mercoledì

di Redazione Blitz
Pubblicato il 30 Novembre 2013 16:59 | Ultimo aggiornamento: 30 Novembre 2013 17:00

Meteo, allarme bombe d'acqua al Sud. Piogge intense fino a mercoledìROMA – “Tra sabato notte e domenica giungerà a tutta forza Nettuno, un vero e proprio ciclone mediterraneo che porterà una nuova a fase di grave maltempo al Sud, sulla Sicilia, ma soprattutto sulla Calabria ionica, Basilicata e tutta la Puglia, con forti nubifragi dalla notte”. Secondo il portale www.ilmeteo.it “per le prime ore di domenica sarà allerta massima su crotonese e catanzarese, Basilicata ionica – materano, sul Salento verso Taranto, Brindisi e resto della Basilicata e Puglia, con rischio alluvionale entro domenica e possibili bombe d’acqua sulle province di Catanzaro, Crotone, Matera e Taranto”.

Poi le piogge e il maltempo risaliranno verso la Sardegna e arriveranno di nuovo in Romagna entro lunedì. Nettuno, secondo ilmeteo.it “rimarrà attivo al Centrosud fino a mercoledì, con maltempo continuo sulla Calabria ionica, dove è concreto il rischio alluvione sulle province di Catanzaro e Crotone”.

Ma l’Italia “è letteralmente colpita da un duplice attacco” precisa ilmeteo.it. “Al Nord invece una perturbazione atlantica fredda ha portato la neve tra Piemonte e Lombardia fino a Torino. In quantità copiosa su basso Piemonte, alessandrino, astigiano, cuneese, molto copiosa sulle colline liguri, fino a toccare zone a 2-300 metri di quota tra Savona a Genova per via del fenomeno della tramontana scura. Fiocchi in Lombardia, a Milano e sul Piacentino, ma senza disagi sulle strade”.