Cronaca Italia

Monopoli (Bari) è ottava nel sondaggio per entrare nell’edizione speciale di Monopoly

La città di Monopoli (46.700 abitanti), distante 45 chilometri da Bari, ha sbancato il sondaggio online per la scelta delle 22 località che entreranno a far parte dell’edizione speciale del gioco del “Monopoly” e, con 50 mila preferenze, si è classificata all’ottavo posto.

Nel darne notizia, il Comune ha ricordato che per la prima volta “il gioco da tavolo più famoso del mondo” ospiterà, al posto dei nomi classici “Vicolo Corto” e “Parco della Vittoria”, i nomi di alcune tra le più rappresentative città italiane, scelte attraverso un vero e proprio referendum popolare on-line. In lizza per conquistare i 22 posti disponibili, non solo i grandi capoluoghi di provincia o le città d’arte, ma anche alcuni piccoli centri, aeroporti e isole.

Monopoli ha così ottenuto centinaia e centinaia di preziosi voti utili per il plebiscito via web che il 28 di luglio sancirà i nomi delle 22 città italiane che sostituiranno i tradizionali Vicolo Stretto e Parco della Vittoria. Il risultato di Monopoli è stato ottenuto nell’ultima settimana in concomitanza con la tappa monopolitana del Festival del Monopoly che ha visto alternarsi tornei sulle spiagge e un tabellone gigante allestito in piazza Vittorio Emanuele.

Con questo risultato, ”un voto per ogni abitante, obiettivo che l’Amministrazione Comunale si era inizialmente posto”, Monopoli ha così superato L’Aquila, Messina, Terni, Cosenza, Ancona, Trani, Cuneo, Brindisi e Foggia, piazzandosi all’ottavo posto della graduatoria. ”Confidiamo che si possa chiudere la votazione almeno all’ottavo posto – sottolinea l’assessore comunale alle attività produttive Antonio Rotondo – visto che al momento le prime sette città sono piuttosto distanti. In ogni caso confidiamo nella costanza dei monopolitani che nell’ultima settimana ci ha fatto guadagnare ben 40 mila voti”.

To Top