Osimo, selfie sui binari e minaccia il suicidio per riconquistare la ex. Denunciato per stalking

di redazione Blitz
Pubblicato il 29 giugno 2018 12:36 | Ultimo aggiornamento: 29 giugno 2018 12:36
Osimo, selfie sui binari e minaccia il suicidio per riconquistare la ex. Denunciato per stalking

Osimo, selfie sui binari e minaccia il suicidio per riconquistare la ex. Denunciato per stalking

OSIMO (ANCONA) – Una relazione che diventa un incubo: lui che le impedisce di uscire con altri amici, persino di salutarli, che si arrabbia se lei parla con qualcuno in discoteca e che la costringe persino a stare chiusa in casa. Lei decide di lasciarlo e lui la segue, le manda sms minatori e alla fine le invia anche un selfie mentre è disteso sui binari del treno, minacciando il suicidio.  [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] Alla fine lei, una giovane di 24 anni di Osimo (Ancona), ha trovato il coraggio di rivolgersi alla Questura, ottenendo un divieto di avvicinamento nei confronti di quello che ormai da tempo era il suo ex, un ragazzo di 25 anni di Castelfidardo, racconta il Messaggero. 

Due giovani di buona famiglia, senza storie di droga o precedenti alle spalle. Ma la relazione si è trasformata in un inferno da cui però, per fortuna, la ragazza è riuscita ad uscire senza troppi danni, come succede invece a molte altre donne malmenate o uccise.

Una storia di gelosia malsana che adesso, se il giovane violerà il divieto di avvicinarsi alla sua ex, si potrebbe trasformare in un arresto per stalking. E che forse, senza quel selfie sui binari che minacciava il suicidio, non sarebbe mai arrivata ad una conclusione incruenta.