Rimini, cerca di dividere i genitori che litigano: bambino ferito

di redazione Blitz
Pubblicato il 18 gennaio 2014 19:12 | Ultimo aggiornamento: 18 gennaio 2014 19:13

carabinieri-gazzellaRIMINI – Un bambino di dieci anni è rimasto ferito lievemente con un coltello per aver cercato di frapporsi in una lite tra i genitori. Il litigio è scoppiato venerdì sera tra un 50enne e la moglie 42enne, residenti a Novafeltria (Rimini).

Dalle prime ricostruzioni sembra che la donna, in forte stato d’agitazione, cercasse di brandire il coltello verso il marito e il piccolo si sia messo in mezzo per evitare il peggio. E’ stato il padre del bambino a chiedere l’intervento dei carabinieri. Il minore è stato accompagnato al pronto soccorso dell’ospedale di Novafeltria e, dopo essere stato medicato, è stato dimesso con una prognosi di pochi giorni per la ferita da taglio riportata al dito della mano. Sono in corso le indagini da parte dei carabinieri per accertare eventuali responsabilità penali.