Terremoto Padova, scossa del 2.6 tra Bagnoli di Sopra e Agna

di Redazione Blitz
Pubblicato il 29 Gennaio 2020 8:55 | Ultimo aggiornamento: 29 Gennaio 2020 8:59
Terremoto Padova, scossa tra Bagnoli di Sopra e Agna del 2.6

Una scossa di terremoto registrata tra Bagnoli di Sopra e Agna (Foto da INGV)

PADOVA – Una scossa di terremoto è stata registrata nelle prime ore del 29 gennaio tra Bagnoli di Sopra e San Siro, in provincia di Padova. Il sisma di magnitudo appena del 2.6 non è stato avvertito dalla popolazione e non sono state fatte segnalazioni alle autorità.

Secondo i dati della rete di monitoraggio sismico dell’Ingv (Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia), la scossa è stata registrata alle 1.52 del 29 gennaio con magnitudo del 2,6 e ipocentro a 4,8 chilometri di profondità.

L’epicentro è stato localizzato entro 10 chilometri dai comuni di Bagnoli di Sopra, Agna, Arre, Anguillara Veneta, Conselve, San Martino di Venezze, Tribano, Terrassa Padovana, Candiana, Pettorazza Grimani, Pozzonovo,  San Pietro Viminario,  Bovolenta e  Cartura.  

La scossa di lieve entità non è stata avvertita dai cittadini e non sono state effettuate segnalazioni alla sala operativa dei vigili del fuoco, né sono stati segnalati danni a persone o cose. (Fonte ANSA e INGV)