Tomas Repka condannato a sei mesi: finti annunci hot a nome della ex. Giocò con la Fiorentina

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 agosto 2018 12:44 | Ultimo aggiornamento: 24 agosto 2018 12:44
Tomas Repka condannato a sei mesi: finti annunci hot a nome della ex. Giocò con la Fiorentina

Tomas Repka condannato a sei mesi: finti annunci hot a nome della ex. Giocò con la Fiorentina

ROMA – Quando giocava era abbonato ai cartellini rossi Tomas Repka, oggi, all’ex difensore ceco della Fiorentina, ci pensano i magistrati. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] Repka è stato infatti condannato a sei mesi di carcere dal tribunale di Brno per aver diffuso su internet falsi annunci hot a nome della ex moglie, Vladka Erbova.

Tutto con la complicità della nuova compagna, la presentatrice tv Katerina Kristelova che però se l’è cavata con una multa. Conosciuto come una testa calda, Repka è stato più volte fermato per guida in stato di ebbrezza oltre ad aver ricevuto sanzioni per non aver pagato gli alimenti per il figlio.

Già provata per i difficili rapporti con l’ex marito, la vittima, Vladka Erbova, ha ricevuto uno choc ulteriore: “Sono svenuta quando ho scoperto ciò che Tomas mi aveva fatto, ho avuto bisogno di uno psichiatra e sono ancora in terapia”.

Repka ha tentato invece una debole autodifesa: “Sono dispiaciuto, ho sbagliato. Ma la relazione con la mia ex moglie non era buona: non mi permetteva di vedere mio figlio e la situazione è peggiorata”.