Torino, doppio incidente: morti Lorenzo Caroti 17 anni e Gabriele Sgueglia 21

di redazione Blitz
Pubblicato il 16 Dicembre 2014 21:22 | Ultimo aggiornamento: 16 Dicembre 2014 21:22
Torino, doppio incidente: morti Lorenzo Caroti 17 anni e Gabriele Sgueglia 21

Torino, doppio incidente: morti Lorenzo Caroti 17 anni e Gabriele Sgueglia 21

TORINO – Doppio incidente a Torino: due scontri frontali, due giovani vite spezzate a distanza di pochi km l’una dall’altra. Lorenzo Caroti, appena 17 anni e Lorenzo Sgueglia di 21 anni.

Il primo si è andato a schiantare con lo scooter, un Aprilia 125, contro un’auto, una Fiat Panda, in corso Moncalieri. L’auto aveva accostato a destra della carreggiata per fare inversione di marcia e parcheggiata, quando ha cominciato la manovra, dietro di lei, è sopraggiunto il giovane motociclista che non è riuscito ad evitarla. Erano le 17.15 di martedì 16 dicembre: Lorenzo Caroti è morto sul posto, la conducente dell’auto, una donna di 50 anni, è stata portata al pronto soccorso in stato di shock.

Contemporaneamente a Orbassano, alle porte di Torino, moriva Gabriele Sgueglia, 21 anni di Trovarello. Il giovane ha perso il controllo della sua Fiat 600 sull’asfalto bagnato mentre percorreva la strada che conduce alla Palazzina di caccia di Stupingi. Sbandando si è andato a scontrare frontalmente con una Chevriolet Kalos, il cui conducente ha riportato ferite lievi.