Torino, sparatoria durante una tentata rapina al distributore di benzina: due feriti

di redazione Blitz
Pubblicato il 17 novembre 2017 13:29 | Ultimo aggiornamento: 17 novembre 2017 13:29
Torino-sparatoria-distributore

Torino, sparatoria durante una tentata rapina al distributore di benzina: due feriti (Foto Ansa)

TORINO – Sparatoria durante una tentata rapina al distributore di benzina Tamoil in strada Courgnè a Torino, in zona Falchera. Il titolare del distributore e una sua dipendente sono stati feriti a colpi di arma da fuoco.

La sparatoria è avvenuta intorno alle 12 di venerdì 17 dicembre. Sul posto sono intervenuti i carabinieri e i sanitari del 118. L’uomo, 68 anni, è stato trasportato all’ospedale San Giovanni Bosco, la donna, 65 anni. al Maria Vittoria.

La notizia è riportata da Federico Genta su La Stampa:

Al momento non si conosce ancora la dinamica esatta dell’episodio, ma si sa che si tratta di una rapina finita male: i feriti sono il titolare dell’impianto e una dipendente. L’uomo, 68 anni, è stato raggiunto da due proiettili al torace ed è stato trasportato al San Giovanni Bosco, la donna, 65 anni, da tre colpi all’avambraccio sinistro e all’addome ed è al Maria Vittoria. Racconta un testimone: «Credo fossero in due; stavo facendo benzina e come ho sentito gli spari sono fuggito, allontanandomi il più in fretta possibile. Correndo ho perso l’equilibrio e sono caduto, ferendomi alle mani. Ho pensato: “Adesso colpiscono anche me”, è stato terribile».

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other