Cronaca Italia

Treviso, schianto tra una Fiat 500 e un furgone: grave una donna

Treviso-schianto-Fiat

Treviso, schianto tra una Fiat 500 e un furgone: grave una donna (Foto d’archivio)

TREVISO –  Brutto incidente a Treviso, davanti al carcere di Santa Bona. Nello schianto tra una Fiat 500 e un furgone tre persone sono rimaste ferite. L’utilitaria è finita in un fossato lungo via Santa Bona nuova, con l’automobilista rimasto incastrato tra le lamiere. Per fortuna, però, non ci sono state vittime.

L’incidente è avvenuto nella mattina di martedì 21 novembre proprio di fronte al carcere di Santa Bona a Treviso. Nello schianto l’auto ha avuto la peggio ed è finita nel fossato a lato della strada.

Per estrarre la conducente dall’abitacolo sono dovuti intervenire i vigili del fuoco. Altri due feriti, meno gravi, sono stati soccorsi sul furgone. La conducente dell’auto, una donna di 46 anni, è stata trasportata all’ospedale Ca’ Foncello di Treviso con ferite di media gravità.

Sul posto sono interventi anche gli agenti della polizia locale di Treviso, che hanno effettuato i rilievi dell’incidente e gestito la viabilità. Pesanti le ripercussioni sulla circolazione stradale.

 

To Top