Uccide la moglie e poi spara dal balcone: chi è Davide Mango, la guardia giurata vicina a Forza Nuova

di Redazione Blitz
Pubblicato il 22 gennaio 2018 21:02 | Ultimo aggiornamento: 22 gennaio 2018 21:36
davide-mango-forza-nuova

Uccide la moglie e poi spara dal balcone: Davide Mango, la guardia giurata ”vicina” a Forza Nuova

CASERTA – Davide Mango, la guardia giurata che ha ucciso la moglie a Bellona, in provincia di Caserta, e poi si è tolta la vita, nel passato è stato un sostenitore di Forza Nuova. A confermalo è la stessa sezione casertana del partito di estrema destra. Davide Mango, spiega in una nota la sezione di Caserta di Forza Nuova, “è stato sì per un periodo nostro sostenitore ma mai militante attivo”.

Davide Mango, in questa foto pubblicata su Facebook con tanto di bandiera di Forza Nuova alle spalle, oggi ha ucciso la moglie e poi, dopo aver sparato dal balcone, si è tolto la vita.

La figlia di 14 anni è riuscita a scappare e ha gridato disperata per strada: “Mamma è a terra per le scale”. La ragazza è sotto choc.

Tra i feriti anche il luogotenente Crescenzo Iannarelli, comandante della stazione dei carabinieri di Vitulazio, che è stato raggiunto da un pallino al labbro.

“I suoi rapporti con Forza Nuova – prosegue la nota della sezione locale del partito – si limitavano al presenziare a qualche cena di finanziamento; non ha mai agito né fatto parte dei quadri militanti. Detto ciò è giusto precisare che si parla di un periodo di tempo superiore ai 6 anni trascorsi. Che non si usi una tragica vicenda personale per tirare fango e menzogne su tutto il Movimento e su tutti i nostri Militanti”.