Villarboit, Alfonsina Cafaro entra in casa per prendere vestiti e l’ex marito le spara

di Redazione Blitz
Pubblicato il 8 maggio 2018 12:44 | Ultimo aggiornamento: 8 maggio 2018 12:50
Alfonsina Cafaro ferita dall'ex marito Antonio Cammilleri a Villarboit

Villarboit, Alfonsina Cafaro entra in casa per prendere vestiti e l’ex marito le spara

VERCELLI – E’ entrata nella casa del marito da cui si stava separando per prendere dei vestiti e lui le ha sparato. Alfonsina Cafaro, 53 ani, è stata ricoverata per le ferite riportate alla schiena e le sue condizioni non sono gravi. A sparare è stato Antonio Cammilleri, agricoltore di 58 anni e consigliere comunale di Villarboit, che è stato arrestato con l’accusa di  tentato omicidio.

App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui

Ladyblitz – Apps on Google Play

La donna era arrivata nella casa in via Falletti di Barolo per recuperare alcuni abiti ed effetti personali dopo la separazione del marito. In un primo momento Cammilleri non sembrava alterato dalla situazione, ma poi ha imbracciato la pistola regolarmente detenuta e le ha sparato tre colpi alla schiena davanti agli occhi di alcuni parenti.

Subito sono scattati i soccorsi e la Cafaro è stata trasportata dai sanitari del 118 all’ospedale di Novara, dove è stata operata e ricoverata. Fortunatamente i proiettili l’hanno colpita nella parte superiore della schiena senza ledere organi vitali. Il marito invece è stato arrestato dai carabinieri.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other