Borsa, Wall Street accentua perdite: Dow Jones oltre -1%

Pubblicato il 9 Aprile 2012 20:46 | Ultimo aggiornamento: 9 Aprile 2012 21:02

NEW YORK – Wall Street accentua le perdite. Il Dow Jones, a poco piu’ di mezz’ora dall’avvio delle contrattazioni, perde l’1,05% a 12.923,08 punti, il Nasdaq cede l’1,38% a 3.037,95 punti mentre lo S&P 500 lascia sul terreno l’1,25% a 1.380,42 punti.

A pesare sugli indici sono i dati sul mercato del lavoro di venerdi’ scorso (quando Wall Street era chiusa in occasione del Good Friday). A marzo negli Stati uniti sono stati creati altri 120 mila nuovi posti di lavoro, molti meno del previsto, tuttavia il tasso di disoccupazione ha segnato una inattesa limatura all’8,2 per cento, secondo quanto riferito dal dipartimento del lavoro. In media gli analisti si attendevano la creazione di 205 mila nuovi posti di lavoro a marzo, e un tasso di disoccupazione stabile all’8,3 per cento.