Borse, tonfo di Wall Street: Dow Jones -8%, la flessione maggiore dal 1987

Pubblicato il 6 Maggio 2010 20:56 | Ultimo aggiornamento: 6 Maggio 2010 21:18

Wall Street affonda: con gli indici che perdono oltre l’8%.  Lo S&P 500 arriva a cedere l’8,6%, il massimo dal dicembre 2008, mentre il Dow Jones lascia sul terreno fino a 1.000 punti, ovvero la flessione maggiore dal 1987. Gli indici americani a un’ora della chiusura perdono circa il 4%.