Germanwings addio: da autunno sarà Eurowings

di Redazione Blitz
Pubblicato il 5 Maggio 2015 16:29 | Ultimo aggiornamento: 5 Maggio 2015 16:29
Germanwings addio: da autunno sarà Eurowings

(Foto Lapresse)

BERLINO – Dal prossimo autunno, dopo dodici anni di voli, la Germanwings non esisterà più. O quanto meno non con quel nome. Il disastro aereo provocato dal copilota Andreas Lubitz il 24 marzo scorso non c’entra. Non sono state quelle 150 vittime a portare i dirigenti di Lufthansa (che è proprietaria della compagnia tedesca low cost) a questa decisione. Anche se in effetti la tragedia ha affrettato i tempi.

Già due anni fa la Germanwings aveva subito un restyling voluto dalla casa madre: tutti i voli europei (esclusi i collegamenti di Monaco e Francoforte) erano stati concentrati sulla low cost. Dal prossimo autunno, però, la nuova “Eurowings” (questo il nuovo brand degli aerei Germanwings) collegherà anche Dubai, i Caraibi e la Thailandia.

La Eurowings, con base a Colonia, offrirà voli a lungo raggio a prezzi non troppo alti. Per farlo collaborerà con SunExpress, la joint venture fra Turkish Airlines e Lufthansa. Sperando di non deludere gli utili previsti prima dell’incidente sulle Alpi francesi: per 2015 dovrebbero essere due miliardi di euro.