NoiPA, pagamento tredicesime: quando arriva il cedolino di dicembre 2020

di redazione Blitz
Pubblicato il 14 Dicembre 2020 19:28 | Ultimo aggiornamento: 14 Dicembre 2020 21:20
tredicesime, foto ansa

NoiPA, pagamento tredicesime: quando arriva il pagamento del cedolino di dicembre 2020 (foto Ansa)

Cedolino NoiPA, in arrivo il pagamento degli stipendi di dicembre 2020 per la pubblica amministrazione. Lo stipendio prevede anche il pagamento della tredicesima mensilità.

Cedolino stipendi NoiPA a partire da metà mese 

Il pagamento del cedolino degli stipendi NoiPA di dicembre, insieme alla tredicesima, verrà corrisposto a partire dalla metà del mese.

A Seguire il calendario ufficiale dopo il via libera del Mef, il minstero dell’Economia e Finanze:

-Lunedì 14 dicembre: emissione speciale per il personale Supplente Breve (compreso N19-Covid) e Saltuario della scuola e del personale Volontario dei Vigili del Fuoco. 

Martedì 15 dicembre: pagamento rata ordinaria comparti Sicurezza e Difesa.

Pagamento anche per le Funzioni Centrali, Funzioni Locali, Ricerca e Istruzione (personale di ruolo o con contratto annuale) e Sanità;

-Mercoledì 23 dicembre: pagamento rata per il personale Supplente Breve, compreso N19-Covid, e Saltuario della scuola e del personale Volontario dei Vigili del Fuoco che rientra nell’emissione speciale del 14 dicembre e pagamento tredicesima per supplenze annuali terminate il 30/06 o il 31/08/2020. 

A chi spetta il pagamento della tredicesima

Il pagamento della tredicesima viene effettuato unitamente allo stipendio di dicembre per tutte le posizioni stipendiali vigenti alla data del 1 dicembre.

Per questa data deve risultare corrisposta la retribuzione mensile per un periodo nel corso dell’anno che dia diritto ad almeno 1/12 di tredicesima.

Tra questi rientra il personale in aspettativa senza assegni, in part-time e il personale supplente senza contratto o prestato servizio.

Per il personale del comparto scuola, la cui iscrizione risulti cessata a causa della scadenza del contratto in una data antecedente il 1 dicembre, la procedura NoiPA prevede il pagamento con emissione speciale del 23 dicembre dei soli ratei di tredicesima maturati nel corso dell’anno.

Nel pagamento sono compresi eventuali arretrati o ritenute.

Per il personale del comparto scuola Supplente Breve (compreso N19-Covid) e Saltuario, la tredicesima è invece corrisposta in quota parte con ogni rateo stipendiale (fonte: The Italia Times).