Media

Facebook spia le nostre conversazioni per personalizzare pubblicità?

Facebook.spia-pubblicità

Facebook spia le nostre conversazioni per personalizzare pubblicità?

ROMA – Facebook intercetta le conversazioni e le utilizza per personalizzare le pubblicità sponsorizzate? Il social network nega l’accusa di “ascoltare” gli utenti attraverso Rob Goldman, vicepresidente per la pubblicità dell’azienda.

Su Twitter, Goldman ha difeso l’azienda cinguettando: “Non usiamo e non abbiamo mai usato microfoni per la pubblicità”, poiché gli annunci si basano sugli interessi degli utenti e su altre informazioni del profilo. Il tweet era in risposta a quello di PJ Vogt, il presentatore di un podcast chiamato Reply All che aveva scritto: “Reply All oggi prende le telefonate. Chiamateci se credete che Facebook utilizzi il vostro microfono per spiarvi ai fini della pubblicità”.

Non è la prima volta che Facebook nega la questione, già nel 2016, l’azienda ha rilasciato una dichiarazione, spiegando: “Mostriamo annunci in base agli interessi delle persone e ad altre informazioni presenti sul profilo, non su ciò che dicono mentre parlano a voce alta”.

To Top