Asta: venduti a New York oggetti personali di Pavarotti

Pubblicato il 28 ottobre 2011 15:21 | Ultimo aggiornamento: 28 ottobre 2011 15:21

PARIGI, 28 OTT – Quadri e oggetti personali del tenore italiano Luciano Pavarotti andranno per la prima volta all'asta, in due tempi, il 6 dicembre a Parigi e la prossima primavera a New York. Lo ha reso noto il quotidiano francese Le Figaro. In particolare, prima di essere venduti negli Stati Uniti, 250 oggetti del cantante, tra cui costumi di scena e il suo panama, saranno esposti all'Opera di Parigi, al Covent Garden di Londra e poi al Met di New York.

Secondo il giornale e' la seconda moglie di Pavarotti, Nicoletta Mantovani, che ha voluto questa vendita e che spera di raccogliere tra 1,5 e 2 milioni di euro che saranno versati alla Fondazione Luciano Pavarotti per la promozione dei giovani cantanti lirici.

Tra i pezzi forti delle due aste, ci sono un acquarello di Marc Chagall e un disegno di Giorgio de Chirico, oltre alla sua mitica Fiat 750 blu e bianca immortalata nel clip dell'album 'Ti adoro' del 2003.