E’ morta Denise Johnson, la cantante aveva 56 anni. Fu membro dei Primal Scream

di Redazione Blitz
Pubblicato il 30 Luglio 2020 13:38 | Ultimo aggiornamento: 30 Luglio 2020 13:38
Denise Johnson è morta, la cantante aveva 56 anni

E’ morta Denise Johnson, la cantante aveva 56 anni. Fu membro dei Primal Scream

Lutto improvviso nel mondo della musica. La cantante inglese Denise Johnson è morta a 56 anni per cause che non sono state rese note.

Denise Johnson era nota soprattutto per avere contributo alla realizzazione dell’album “Screamadelica” dei Primal Scream nel 1991, ma negli anni aveva lavorato anche con moltissime band della scena di Manchester, fra i quali gli Electronic di Johnny Marr e Bernard Sumner ad I Am Kloot e A Certain Ratio.

Attualmente la 56enne stava lavorando al suo album di debutto come solista “Where Does It Go”, previsto in uscita  per settembre. Il disco sarà una raccolta di brani originali e di cover di Smiths, New Order e altri.

Tra i messaggi di cordoglio arrivati dopo la notizia della morte della Johnson, anche quello di Edin Dzeko, attaccante della Roma. Il centravanti bosniaco ha voluto ricordare attraverso i social la cantante, tifosa del Manchester City, club con il quale il numero 9 della Roma ha vinto due Premier League.

La collaborazione con i Primal Scream

La cantante di Manchester aveva iniziato a collaborare con i Primal Scream dall’inizio degli anni ’90. Poco dopo diventò effettivamente una componente della band, con cui collaborò per circa cinque anni. Infatti l’artista riuscì a far parte di album come “Scramadelica“, in pezzi del calibro di “Higher than the sun” e “Don’t fight it“.

La collaborazione si rinnovò anche per il secondo album intitolato “Give out but don’t give up“. Il lavoro del gruppo fu pubblicato nel 1994, con la Johnson che interpretò il pezzo “Funky jam”, “Free” e la title track. Nel 1995 la cantante interruppe il rapporto con i Primal Scream. (fonte BBC)