Ballottaggio Messina: Renato Accorinti sindaco “No Ponte”, battuto Calabrò (Pd)

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 Giugno 2013 16:52 | Ultimo aggiornamento: 24 Giugno 2013 20:04
Ballottaggio Messina: Renato Accorinti sopra il 50%, Felice Calabrò indietro

Renato Accorinti

MESSINA – Ballottaggio Messina: vittoria a sorpresa del candidato “No Ponte” Renato Accorinti nel derby a sinistra. Il candidato “No Ponte” Renato Accorinti ha battuto il pd Felice Calabrò, quando sono state scrutinate 254 sezioni su 254.

Accorinti, candidato di sinistra e movimenti, ha preso 4.850 consensi in più del suo rivale, al 52,60% (47.866 voti). Ribaltando così, clamorosamente, lo svantaggio di 21 mila voti che aveva 15 giorni fa.

Il candidato del Pd, che al primo turno ha mancato la vittoria per 59 voti, era sostenuto da un ampio schieramento (otto liste) che comprendeva anche l’Udc. Si è fermato al 47,33% (43.017 voti), dopo che nelle prime sezioni scrutinate era risultato in vantaggio.

Accorinti, classe 1954, è un insegnante di educazione fisica, tecnico della Federazione Italiana di Atletica Leggera. Attivista pacifista e antimafia, è tra i fondatori del movimento “No al Ponte”, contrario al ponte sullo Stretto di Messina.

Ecco i risultati definitivi:

254 sezioni su 254

CANDIDATO/LISTE VOTI %
—————————————————————-
ACCORINTI RENATO 47.866 52,7
– RENATO ACCORINTI SINDACO
CALABRO’ FELICE 43.017 47,3
– PARTITO DEMOCRATICO
– PROGRESSISTI DEMOCRATICI
– FELICE PER MESSINA SINDACO
– IL MEGAFONO – LISTA CROCETTA
– DEMOCRATICI RIFORMISTI PER LA SICILIA DR
– MESSINA NUOVA
– ITALIA UNIONE DI CENTRO
– LIBERTA’ E PARTECIPAZIONE LA FARFALLA
Dati provenienti da Regione Siciliana-Servizio Elettorale.