Berlusconi affaticato sospende la campagna elettorale. Lui: “Solo una pausa, sto benissimo”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 31 gennaio 2018 19:05 | Ultimo aggiornamento: 31 gennaio 2018 20:00
Berlusconi affaticato sospende la campagna elettorale

Berlusconi

ROMA – Silvio Berlusconi sospende momentaneamente la campagna elettorale in vista delle elezioni del 4 marzo. Il leader di Forza Italia è affaticato e soggetto a sbalzi di pressione. A riferirlo è Repubblica che racconta di come lo staff dell’ex presidente del Consiglio sia stato costretto a cancellare anche la sua partecipazione di stasera a Porta a Porta.

Secondo il sito del quotidiano, in queste ore ad Arcore i medici stanno addirittura valutando il ricovero dell’ex cavaliere. Il diretto interessato, però, rassicura. E al telefono con l’agenzia Ansa dice da villa San Martino: “Sto benissimo”. Poi, in collegamento telefonico a Matrix, conferma che si prenderà una pausa ma ripete che è in salute: “Mi spiace di deludere i nostri competitori ma io sto bene davvero e mi sono preso due giorni di sosta, dopo cinque giorni da 17 ore al giorno di lavoro per la composizione delle liste elettorali. Giorni stressanti e dolorosi, pieni di tensioni, di dubbi, ripensamenti e decisioni difficili, con il dispiacere di dover deludere tante aspettative. Ma adesso riprendiamo la campagna elettorale”.