Elezioni: a Milano Pd primo partito con il 26,96%. M5S 17%

di Redazione Blitz
Pubblicato il 5 marzo 2018 8:09 | Ultimo aggiornamento: 5 marzo 2018 8:09
Elezioni: a Milano Pd primo partito con il 26,96%. M5S 17%

Elezioni: a Milano Pd primo partito con il 26,96%. M5S 17%

MILANO – A Milano i risultati non rispecchiano quelli nazionali. E’ il Pd il primo partito con il 26,96%, +Europa supera l’8% e la coalizione di centrodestra è in vantaggio ma di un solo punto, mentre il Movimento 5 Stelle si ferma al 17,84%: con 909 sezioni scrutinate su 1139 nel collegio plurinominale Lombardia 1-03 della Camera, la Lega (16,7%) ha superato Forza Italia (15,6%) e il centrodestra arriva al 37,5%, mentre il centrosinistra si ferma al 36,56%.

Nei 5 collegi uninominali della Camera del capoluogo lombardo, a Milano centro Bruno Tabacci (+Europa) è in vantaggio su Cristina Rossello (Forza Italia) e su Laura Boldrini (LeU), superata anche dal candidato del M5S Alberto Bonisoli, mentre negli altri quattro in due sono in vantaggio i candidati del Pd Lia Quartapelle e Mattia Mor e in due quelli del centrodestra Igor Iezzi (Lega) e Federica Zanella (Forza Italia). Per quanto riguarda i 3 collegi uninominali del Senato, sono in vantaggio Tommaso Cerno (Pd), Maria Cristina Cantù (Lega) e Salvatore Sciascia (Forza Italia).