Europee 2019 Toscana, Pd sempre primo partito. Ma la Lega segue a due punti: era al 2,56%

di Daniela Lauria
Pubblicato il 27 maggio 2019 11:52 | Ultimo aggiornamento: 27 maggio 2019 11:52
Europee 2019 Toscana, Pd sempre primo partito. Ma la Lega segue a due punti: era al 2,56%

Europee 2019 Toscana, Pd sempre primo partito. Ma la Lega segue a due punti: era al 2,56%

FIRENZE – Il Pd resta il primo partito in Toscana, unica regione d’Italia ancora roccaforte del centrosinistra dopo le elezioni europee. Ma è sempre più tallonato dalla Lega di Matteo Salvini che compie un balzo in avanti incredibile: +29% rispetto alle scorse Europee. Arretra il Movimento 5 Stelle, mentre crollano Forza Italia e sinistra e avanza Fdi.

I democratici toscani si attestano al 33,31%, lontanissimi dal boom a guida Renzi del 56,35% ottenuto alle Europee 2014, e il Carroccio non è lontano, ad appena due punti di distanza, con il 31,48%. Alla precedente consultazione aveva ottenuto appena il 2,56%. Il partito di Salvini compie un balzo da 48.639 voti a 588.727.

I 5Stelle spuntano un esiguo 12,68%, perdendo circa quattro punti rispetto al 2014: erano allora al 16,58%. Forza Italia dimezza fermandosi al 5,82% rispetto al precedente 11,73%. La Sinistra non passa in Toscana ottenendo solo il 2,60% delle preferenze mentre nel 2014 L’Altra Europa con Tsipras aveva incassato il 5,13%. In crescita Fratelli d’Italia che ottiene il 5,82% contro il 3,23% del 2014.

5 x 1000

Riguardo alle singole province – dove Pd e Lega si alternano ai primi due posti – il partito di Zingaretti è in testa in tre: a Firenze dove ottiene il 42,07%, con un distacco di quasi 20 punti rispetto alla Lega (23,91); a Siena (37,56 contro il 28,75), e a Livorno (32,63 contro 29,35).

La Lega è invece prima con un distacco di oltre 10 punti dal Pd a Lucca, dove prende il 39,30 (24,41 i Dem), a Grosseto col 37,99 (Pd 25,97) e Massa Carrara col 35,70 (22,78 Dem). E’ poi prima ad Arezzo con il 35,89 (Pd è al 29,66), a Pisa col 33,77 (31,39), a Pistoia col 35,30 (29,70), e a Prato col 34,47 (32,46). Riguardo all’affluenza, è risultata in calo di poco più di un punto percentuale: 65,76% contro il 66,69 delle Europee 2014. (Fonte: Ansa).