Fini chiede a Berlusconi di dimettersi: 46 italiani su 100 sono d’accordo

Pubblicato il 10 Novembre 2010 12:26 | Ultimo aggiornamento: 10 Novembre 2010 12:26

Gianfranco Fini

Dal palco di Bastia Umbra Gianfranco Fini ha chiesto a Berlusconi di dimettersi, altrimenti Fli “lascerà il governo e passerà a un appoggio esterno”. Quanti italiani sono d’accordo con questa affermazione? 46 su 100, secondo il sondaggio dell’Istituto Piepoli pubblicato oggi da La Stampa.

Secondo lo stesso sondaggio il 17% degli intervistati non ha un’opinione a riguardo mentre il 37% non è d’accordo. In quel 46% di chi si dice d’accordo, il 16% argomenta che “così il governo non può andare avanti”, il 15% dice che “così avremo un buon ricordo dell’era Berlusconi”. Solo il 2% dice: “per fare un nuovo governo con Fli e Udc”.

Guardando invece le risposte di chi non è d’accordo (37%) si legge che il 12% considera la richiesta di Fini “un tradimento nei confronti dell’elettorato”, l’8% minimizza dicendo che sono solo “minacce senza conseguenze”. Per il 4% invece “non c’è governo possibile senza Berlusconi”.