Francesca Pascale chiede 10 milioni di danni a Michele Santoro

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 Ottobre 2013 16:19 | Ultimo aggiornamento: 24 Ottobre 2013 16:19
Francesca Pascale

Francesca Pascale (foto LaPresse)

ROMA- Francesca Pascale chiede 10 milioni di euro di danni a Michele Santoro. La conferma arriva attraverso il suo legale, Licia Polizio.

La fidanzata di Berlusconi conferma così  l’intenzione di promuovere un’azione civile nei confronti di Michelle Bonev e dei giornalisti Santoro e Fagiani considerandoli responsabili di “grave diffamazione” nei suoi confronti.

Il danno e il relativo risarcimento è valutato dell’avvocato “non inferiore a 10 milioni di euro”. Francesca Pascale – si legge in una nota – “è stata vittima di una dolosa e preordinata strumentalizzazione”.

Il riferimento è ovviamente alla puntata di Servizio Pubblico con ospite Michelle Bonev. In quella trasmissione, tra le altre cose, Bonev ha detto che Pascale è lesbica e non ha mai avuto rapporti con uomini.