Libia, Bossi: Berlusconi non è scemo, non fa cadere governo

Pubblicato il 2 Maggio 2011 17:04 | Ultimo aggiornamento: 2 Maggio 2011 17:15

MILANO – Sull’esito delle votazioni sull’intervento italiano in Libia, il leader della Lega Nord, Umberto Bossi, si e’ mostrato fiducioso incontrando a sorpresa alcuni militanti a Gallarate, in provincia di Varese, prima di arrivare in via Bellerio. ”Berlusconi non e’ scemo, non vota par fare cadere il Governo”, ha detto il leader della Lega, secondo quanto si e’ appreso da alcuni partecipanti all’incontro.

Il ministro delle Riforme nel primo pomeriggio ha raggiunto, per un saluto, il ‘Lega point’ di Gallarate dove si vota per le amministrative e il Carroccio corre da solo, con candidato sindaco Giovanna Bianchi Clerici, consigliere di amministrazione della Rai. Bossi ha ascoltato i militanti e ha poi passeggiato nelle strade del centro cittadino. A quanto si e’ appreso ha ironizzato anche sul nome del candidato sindaco del Pdl, che si chiama Massimo Bossi: ”Lo hanno fatto apposta”, ha detto piu’ volte sorridendo.