Michaela Biancofiore (Forza Italia): “Elezioni a luglio? Vince M5s, al Sud non hanno soldi per vacanze”

di redazione Blitz
Pubblicato il 8 maggio 2018 19:33 | Ultimo aggiornamento: 8 maggio 2018 21:32
Michaela Biancofiore di Forza Italia

Michaela Biancofiore (Ansa)

ROMA – La parlamentare Michaela Biancofiore, Berlusconiana di ferro e coordinatrice di Forza Italia in Trentino, spiega che nel caso si decidesse di tornare al voto a luglio,  Matteo Salvini “consegnerebbe il Paese a Luigi Di Maio”.

App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui

Ladyblitz – Apps on Google Play

Biancofiore lo ha spiegato in un suo intervento a L’aria che tira, su La7: “A luglio il Nord va in vacanza, non alle urne” e questo significa, nota la Biancofiore, “che voterebbe solo il Sud che come sappiamo vota il Movimento 5 stelle non la Lega”.

La parlamentare lascia intendere che i meridionali, avendo un tenore di vita più basso, generalmente non vanno in vacanza perché non possono permetterselo, e sarebbero quindi pronti a rivotare in massa per il Movimento, come già successo per la tornata elettorale del 4 marzo.

“Quindi ci sarebbe letteralmente una consegna del governo a M5s, spiega la Biancofiore. Che aggiunge: “Andremmo sotto il 50%, vero baratro per la democrazia. La prima data utile sarebbe quella proprio del mio Trentino Alto Adige del 21 ottobre”.