Sondaggio Swg: Grillo scende al 20%. Pdl riguadagna +1,7%

Pubblicato il 22 Giugno 2012 10:01 | Ultimo aggiornamento: 22 Giugno 2012 14:24

Beppe Grillo (Lapresse)

ROMA – Sale il Pdl, scende il Movimento 5 Stelle. E’ quanto emerge da un sondaggio sulle intenzioni di voto realizzato dall’Istituto Swg in esclusiva per Agorà, su Rai Tre. Rispetto a una settimana fa il Pdl guadagna quasi due punti percentuali (+1,7%), mentre il Movimento guidato da Grillo registra una perdita di un punto percentuale (-1%). Secondo il sondaggio, sono in positivo quasi tutti i partiti all’interno del Parlamento, fatta eccezione per Fli, che perde quasi un punto percentuale rispetto a sette giorni fa (-0,9%), e la Lega Nord (-0,6%). Secondo Roberto Weber, presidente dell’Istituto, sul risultato di Pdl e Grillo hanno avuto effetto da una parte il voto al Senato su Lusi e la “muscolarità” mostrata dal partito negli ultimi giorni, e dall’altra la non inesauribilità del bacino elettorale del Movimento 5 Stelle. Da notare anche un calo del partito del non voto, con una diminuzione di quasi 3 punti degli indecisi e di quasi un punto degli astenuti. Questo il quadro delle intenzioni di voto per i partiti presenti in Parlamento e per quelli attualmente esclusi (tra parentesi lo scostamento rispetto alla rilevazione del 15 giugno).

E sulla fiducia degli italiani nel presidente del Consiglio resta il picco negativo di fiducia, ma non si aggrava. Anche questa settimana, Monti ottiene solo il 33% di fiducia. Nel novembre 2011 godeva invece di un sonoro 71%.

Interpellato sull’efficacia dell’operato del governo, inoltre, il 49% del campione ha sostenuto che ‘si è fatto condizionare troppo da partiti, forze socio-economiche e dalla Ue’; il 30% che ‘si è rivelato tecnicamente non capace come sembrava’; i 21% che ‘il suo compito era quasi impossibile’.

– INTENZIONI DI VOTO –

PARTITI IN PARLAMENTO

PD 24,3% (+0,3).

PDL 16,7% (+1,7).

UDC 6,0% (+0,3).

IDV 5,8% (+0,3).

LEGA NORD 4,7% (-0,6).

FLI 2,9% (-0,9).

LISTA BONINO 1,9% (+0,3).

MPA+API 0,4% ( = ).

PARTITI FUORI DAL PARLAMENTO

MOVIMENTO 5 STELLE 20,0% (-1,0).

SEL 6,0% (-0,4).

FEDERAZIONE SINISTRA 3,8% (+0,2).

LA DESTRA 2,5% (-0,5).

VERDI 0,8% (+0,2).

ALTRI CENTRO SINISTRA 1,4% (-0,3).

ALTRI CENTRO DESTRA 0,7% (-0,7). ALTRI 2,1% (+1,1).

IL PARTITO DEL NON VOTO INDECISI, NON RISPONDONO 24,6% (-2,9).

ASTENUTI 17,4% (-0,9).

INDECISI+ASTENUTI 42,0% (-3,8).

Il sondaggio è stato effettuato dalla SWG Srl-Trieste per ”osservatorio SWG” nei giorni 19-21 giugno tramite sondaggio telefonico (CATI) e online con metodo CAWI, su un campione casuale probabilistico stratificato e di tipo panel ruotato di 900 soggetti maggiorenni (su 3250 contatti complessivi), di età superiore ai 18 anni. Il campione intervistato online è estratto dal panel proprietario SWG. Tutti i parametri sono uniformati ai più recenti dati forniti dall’ISTAT. I dati sono stati ponderati al fine di garantire la rappresentatività rispetto ai parametri di sesso, età e macro area di residenza. Il margine d’errore e’ piu’/meno 3,3%. .