Sondaggio Swg. Lega cresce ancora, Pd effetto Zingaretti: rimonta sopra il 20%

di Daniela Lauria
Pubblicato il 12 marzo 2019 13:27 | Ultimo aggiornamento: 12 marzo 2019 13:42
Sondaggio Swg. Lega cresce ancora, Pd effetto Zingaretti: rimonta sopra il 20%

Sondaggio Swg. Lega cresce ancora, Pd effetto Zingaretti: rimonta sopra il 20%

ROMA – Continua a crescere la Lega di Matteo Salvini, ma il vero exploit è quello del Pd che, per la prima volta dopo la debacle delle scorse politiche, torna sopra il 20%. E’ l’effetto Zingaretti registrato da un sondaggio Swg realizzato per La7 sulle intenzioni di voto degli italiani alle prossime elezioni europee. 

Se si dovesse andare oggi alle urne per scegliere i 76 europarlamentari spettanti all’Italia, la Lega conquisterebbe il 33,7% dei voti, in lieve rialzo dello 0,3% rispetto alla scorsa settimana. Specularmente cala invece l’alleato di governo M5s che flette al 21,8%. Tallonato a breve distanza dal Pd capitanato da Nicola Zingaretti, uscito vincitore dalle primarie del 4 marzo. Con il 20,35% il Pd in una settimana porta a casa un +0,5%. Stabili invece le forze d’opposizione di destra, Forza Italia e Fratelli d’Italia.

Ecco i risultati del sondaggio a confronto con la scorsa settimana e con le elezioni politiche del 2018:

  11 marzo 2019 4 marzo 2019 4 marzo 2018
Lega 33,7  33,4 17,4
M5S  21,8 22,1 32,7
AREA DI GOVERNO 55,5 55,5 50,1
Pd 20,3 19,8 18,7
Forza Italia 8,9 8,8 14,0
FdI 4,1 4,4 4,4
+Europa 2,8 3,0 2,5
MDP, SI, altri sinistra 2,6 2,4 3,4
Potere al Popolo 1,9 2,0 1,1
Verdi-Italia in Comune 1,2 1,1  
Altro partito 2,7 3,0 5,8
Non si esprime 29,1 30,8 27,1

NOTA INFORMATIVA: valori espressi in %. Date di esecuzione 6 – 11 marzo 2019. Metodo di rilevazione: sondaggio CATI-CAMI-CAWI su un campione rappresentativo nazionale di 1.500 soggetti maggiorenni.

Fonte: Swg