Sondaggio. Voto anticipato, lo vuole il 72% degli italiani

di Redazione Blitz
Pubblicato il 2 Agosto 2019 11:35 | Ultimo aggiornamento: 2 Agosto 2019 11:35
Sondaggio, il 72% degli italiani chiede lee lezioni anticipate

Elezioni, si avvicinano? Il 72% degli italiani vuole il voto anticipato

ROMA – Governo a casa e nuove elezioni. Il 72% degli italiani, secondo un sondaggio realizzato da Winpoll per il Sole 24 ore, vuole il voto anticipato. Quasi tre italiani su 4. Gli elettori di tutti i partiti con la sola eccezione dei 5 Stelle (no all’88%). Già a maggio, in un sondaggio simile, il 64% degli intervistati aveva risposto nello stesso modo. Il trend si è definitivamente consolidato.

Vuole il voto anticipato il 58% di chi vota Salvini. Lo vogliono anche quelli che votano Pd e Forza Italia, accettando il rischio di un Salvini piglia tutto (la Lega è data tra il 37 e il 39%) o comunque uomo forte di una maggioranza destra-destra con il 7% di Fratelli d’Italia.

Secondo i risultati dell’inchiesta, il 73% degli intervistati è poi contrario “a un avvicendamento tra Salvini e Conte mantenendo la stessa maggioranza di governo”, mentre per il 64% degli elettori della Lega, il partito di Salvini in caso di ritorno anticipato al voto dovrebbe allearsi solo con Fratelli d’Italia, escludendo Forza Italia.

Il 18% dei leghisti vorrebbe invece includere anche Berlusconi e solo il 2% vede con favore una nuova intesa con il Movimento. “La vecchia alleanza continua a perdere appeal”, dice il giornale. Anche la maggioranza degli elettori di Fratelli d’Italia (il 64%) vorrebbe infanti unirsi solo con la Lega.

Tra gli elettori del partito azzurro – al contrario – la percentuale di coloro che pensano che Salvini dovrebbe rimanere alleato sia di FI che di FdI è altissima: 85%.

Secondo il sondaggio – infine – se si andasse a votare oggi la Lega otterrebbe il 38,9% dei consensi, FdI il 7,4% e FI il 6,7. Il Pd avrebbe il 23,3% dei voti e il Movimento 5 stelle il 14,8%. (fonte sole 24 Ore)