Napoli, corteo reddito cittadinanza: manifestanti tentano di bloccare l’autostrada, tensione con la Polizia VIDEO

Manifestazione per il reddito di cittadinanza, momenti di tensione a Napoli. I partecipanti al corteo sono riusciti a scavalcare il muretto che dalla strada porta alle rampe autostradali di via Marina. L’accesso è stato aperto da un gruppo di donne durante uno scontro con la Polizia che bloccava l’accesso alla rampa. Durante il momento di tensione, con colpi di manganello ad alcuni manifestanti, un altro gruppo è riuscito a scavalcare il guardrail aprendo l’accesso del corteo alla rampa autostradale.

I manifestanti che erano riusciti a sfondare il cordone di Polizia hanno poi lasciato la rampa di accesso alle autostrade di via Marina a Napoli, che era stata occupata per circa mezz’ora. Sotto una pioggia battente è ripreso il corteo in strada, seguito da un ingente spiegamento di forze dell’ordine in assetto antisommossa. La situazione è tornata tranquilla.

Napoli, corteo reddito di cittadinanza: tensioni e traffico in tilt

Il corteo sta intanto provocando anche delle ripercussioni sul traffico automobilistico. A sfilare a Napoli a difesa del reddito di cittadinanza sono alcune centinaia di persone. Il corteo, partito da piazza Garibaldi, si è mosso lungo la carreggiata di via Marina.  

Gestione cookie