Blitz quotidiano
powered by aruba

Giulio Regeni, Egitto smentisce “importanti sviluppi”

IL CAIRO – Il portavoce del ministero degli Esteri egiziano, Ahmed Abou Zeid, in dichiarazioni all’ANSA ha smentito di aver parlato di un importante sviluppo nel caso di Giulio Regeni ma ha confermato che il Cairo chiede di allentare le “pressioni politiche” sul dossier.

Alla richiesta di un commento sull’accuratezza della sintesi fatta dal sito del quotidiano Al Watan sull’intervento telefonico fatto ieri in tv, il portavoce ha detto: “Smentisco di aver parlato di un importante sviluppo nel caso. Ho domandato alla parte italiana di allontanare le pressioni politiche dal caso”, ha detto ancora Abu Zeid aggiungendo “è necessario lasciare che gli apparati competenti proseguino la loro missione”.