Blitz quotidiano
powered by aruba

Prof beccata ad avere rapporti con 2 studenti di 17 anni

CHICAGO – Prof di 29 anni beccata ad avere rapporti sessuali con due studenti di 17. L’insegnante in questione, June Kendall, sposata, è stata arrestata e deve rispondere dell’accusa di violenza su due ragazzi (minorenni) della Urban Prep Academy di Chicago, dove lei insegnava scienze. 

I primi contatti extra-scolastici con i due studenti risalgono all’estate scorsa, quando l’insegnante li contattò su Snapchat. Sin dai primi messaggi Kendall diede un taglio erotico alla conversazione, e arrivò ad inviare ai due “prescelti” alcune foto osé di lei svestita. Poi disse chiaramente ad uno dei due, sempre via Snapchat, di voler avere un rapporto con lui.

Alla fine le fantasie sono diventate realtà. Per gli incontri la professoressa, sposata, si serviva di alcuni sgabuzzini della scuola in cui insegnava. E questo è accaduto più volte. Fino al 3 ottobre scorso, quando la donna è stata sorpresa proprio mentre usciva dallo stanzino in compagnia di uno dei due ragazzi. E sempre quel giorno, poco dopo, avrebbe fatto con l’altro studente.

Il testimone che l’ha sorpresa mentre usciva dalla stanza ha raccontato tutto alla preside della scuola, che ha chiamato la polizia. La donna ha dovuto confessare tutto, raccontando anche degli incontri con l’altro ragazzo.

Kendall è stata subito sospesa dalla scuola con un congedo amministrativo. Ma soprattutto dovrà affrontare il processo in cui è accusata di aver abusato di due studenti minorenni. In tribunale, a sostenerla, c’erano, a sorpresa, il padre e il marito, che hanno deciso di starle comunque vicino.

 

 

 


TAG: , ,

PER SAPERNE DI PIU'