Politica Italia

Terremoto, Andrea Cioffi (M5S): “Nonostante le scosse il Senato ha retto…”

Terremoto, Andrea Cioffi (M5S): "Nonostante le scosse il Senato ha retto..."

Terremoto, Andrea Cioffi (M5S): “Nonostante le scosse il Senato ha retto…”

ROMA – “A Roma due forti scosse di terremoto in due ore. Il Senato ha retto benissimo. Reggerà anche alla deforma di Renzi. Io voto No”. Non è passato inosservato sui social un tweet del senatore del Movimento 5 Stelle Andrea Cioffi che alle 22.07, mentre il Centro Italia tremava, ha deciso di fare questo cinguettio molto discusso.

Il suo cinguettio non è infatti piaciuto agli utenti del popolare social network che hanno iniziato a pubblicare critiche e insulti al senatore, costringendolo a cancellare in fretta il tweet e a pubblicarne un secondo: “Solidarietà alle popolazioni colpite ancora dal #Terremoto. Priorità assoluta agli interventi di ripristino scuole e ospedali”. Troppo tardi. Lo screenshot del cinguettio era già diventato virale e una pioggia di improperi ha travolto Cioffi, accusato di sciacallaggio e di inopportunità.

Come scrive Federica Macagnone per Il Messaggero, solo dopo due ore dal pasticcio sono giunte le scuse su Twitter del parlamentare grillino: “Mi scuso pubblicamente per precedente tweet. Non volevo mancare di rispetto a nessuno. Esprimo vicinanza alle persone colpite dal #terremoto”.

San raffaele

To Top