Vibo Valentia/ Accoltella la moglie che vuole la separazione, arrestato Francesco Gramendola

Pubblicato il 8 Agosto 2009 11:05 | Ultimo aggiornamento: 8 Agosto 2009 13:03

Accoltella la moglie dopo un litigio per la seprazione. Francesco Gramendola, operaio di 58 anni, originario di Longobardi (Cosenza), stamani ha raggiunto la moglie che si trovava a Pizzo dove stava trascorrendo alcuni giorni con il figlio. Nel corso dell’ennesima lite, scaturita dalla causa di separazione dei due, ha colpito la moglie con un coltello in diverse parti del corpo.

La donna è stata soccorsa ed accompagnata nell’ospedale di Vibo Valentia dove si trova ricoverata in gravi condizioni. Gramendola, invece, al termine di un inseguimento è stato bloccato dai carabinieri a bordo della sua automobile mentre cercava di fuggire.

Nel corso della perquisizione domiciliare i carabinieri hanno rinvenuto il coltello da cucina impiegato, ancora sporco di sangue.