Bergamo. Marito la blocca in casa, si cala dalla finestra, volo di 6 metri, ospedale

Pubblicato il 2 novembre 2014 10:23 | Ultimo aggiornamento: 2 novembre 2014 10:23

BERGAMO – Litiga col marito che le proibisce di uscire di casa, così lei si cala dalla finestra e finisce all’ospedale dopo un volo di 6 metri. Protagonista e vittima una donna di 42 anni, romena, residente a Bergamo.

Il giornale l’Eco di Bergamo sintetizza la vicenda così:

“Il marito le impedisce di uscire di casa. Lei si cala dalla finestra e cade: ferita”

e racconta:

“Momenti di apprensione, sabato 1° novembre, per una donna che è stata trovata ferita a terra in strada verso le 13,20 in via Gaffuri a Bergamo.
La 42enne, di nazionalità romena, è stata subita soccorsa dai passanti che transitavano in piazza Varsavia e trasportata dall’ambulanza del 118 all’ospedale Papa Giovani XXIII di Bergamo dove le è stata riscontrata una ferita non grave a un malleolo.

La donna è caduta da una finestra della sua abitazione al primo piano rialzato, un volo di circa sei metri. Sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno interrogato sia la 42enne, sia il marito.

Alla fine si è scoperto che i due avevano litigato e l’uomo si era piazzato davanti alla porta di casa impedendo di uscire alla moglie che ha tentato così di calarsi dalla finestra: la 42enne ha però perso l’equilibrio cadendo rovinosamente a terra, nonostante il marito sia intervenuto per non consentirle quel gesto avventato”.