Coppa del Mondo: Olanda qualificata in Sudafrica, Inghilterra quasi

Di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 13 Giugno 2009 14:43 | Ultimo aggiornamento: 17 Luglio 2011 11:58

Le qualificazioni alla Coppa del Mondo europee emanano il primo verdetto: la qualificazione dell’Olanda. Molte vicine al Sudafrica sono anche l’Inghilterra di Fabio Capello e la Serbia.

Gruppo 1: La Svezie di Ibrahimovic perde per 0-1 in casa contro la Danimarca, gol di Kahlenbrg, e saluta le residue speranze di qualificazione al Mondiale. Nello stesso girone il Portogallo al 90′ scaccia via lo spettro eliminazione e piega per 2-1 l’Albania. Le reti di Hugo Almeida, Bogdani del Chievo e Bruno Alves per gli iberici.

Gruppo 3: La Slovacchia vince, convince e si diverte contro il modesto San Marino. 7-0 il risultato finale grazie alle reti di Hanzel, Cech e Stoch, autori di una doppietta, e al guizzo del giovane Kozak.

Gruppo 4: Galles passa in Azerbaigian grazie alla bellissima rete di Edwards.  La Finlandia supera, per 2-1, in casa il Liechtenstein grazie alle reti di Mario Frick, bomber del Siena, e il duo Forssel e Johansson per i finlandesi.

Gruppo 6: Brilla l’Inghilterra di Fabio Capello che in Kazakistan ottiene la sesta vittoria in sei gare. Le marcature portano la firma di Gareth Barry, Heskey, Rooney e Lampard. Bielorussia schianta per 5-1 l’Andorra. Le reti di Bliznyuk e Kornilenko, autori di una doppietta, e Kalachev per la Bielorussia, per la squadra del principato realizza Lima.

Croazia ed Ucraina danno spettacolo e grazie al 2-2 finale si prendono un punto a testa. Per gli ucraini realizzano Shevchenko e Gai, per i croati segnano Petric e Modric.

Gruppo 7: La Romania passa in Lituania grazie alla perla di Ciprian Marica. La Serbia sempre più leader del raggruppamento vince per 1-0 contro l’Austria, rete di Milijas su calcio di rigore, e porta a 5 i punti di vantaggio sulla Francia di Domenech.

Gruppo 9: L’Olanda piega per 2-1 l’Islanda  grazie alle reti di De Jong, Van Bommel e Sigurdsson per i padroni di casa e, grazie al simultaneo 0-0 fra Macedonia e Norvegia, stacca il biglietto per i mondiali Sudafricani.