La favola di Ferdi: da clandestino a trionfatore del Grande Fratello

Pubblicato il 21 Aprile 2009 15:52 | Ultimo aggiornamento: 21 Aprile 2009 16:00

Il “Grande Fratello” elegge il suo vincitore. E’ Ferdi, il diciannovenne cuoco montenegrino di origini rom, ad aggiudicarsi la nona edizione del capostipite dei reality.

L’infanzia difficile, l’aria da ragazzo normale, i toni mai esasperati, gli hanno guadagnato la simpatia del pubblico e i 300 mila euro del premio finale.

Non male per un ragazzo che ha una storia di abbandono familiare alle spalle e un arrivo in Italia da clandestino, a bordo di un gommone. Nella casa più spiata dagli italiani ha trovato anche l’amore di Francesca, concorrente napoletana uscita una settimana fa dalla casa di Cinecittà.

Alla finalissima Ferdi ha battuto l’ultimo rivale rimasto in gara, il “brutto anatroccolo” Marcello. La serata finale, condotta da Alessia Marcuzzi, è stata vista da quasi 8 milioni di spettatori con il 36,14% di share.