Lecco/ Trovato morto uno dei ragazzini scomparsi ieri nei boschi della zona di Parlasco, l’altro è ferito. La vittima aveva 15 anni ed era residente a Taceno

Pubblicato il 10 Agosto 2009 11:58 | Ultimo aggiornamento: 10 Agosto 2009 11:58

TO040507STK_0020È stato ritrovato senza vita il corpo di un ragazzo di 15 anni, scomparso ieri nei boschi del lecchese. Il corpo è stato ritrovato sul letto di un torrente, insieme a quello di un altro ragazzino di 13 anni che si era perso con lui.

La vittima è morta con ogni probabilità in seguito ai traumi riportati in una caduta lungo un canalone. Il ferito è stato portato all’ospedale di Lecco in gravissime condizioni. I due erano usciti a cercare funghi nella zona di Parlasco e sarebbero scivolati mentre passavano in un punto molto scosceso, precipitando in un canalone.

I due ragazzini sono residenti a Taceno. L’allarme era scattato attorno alle 19.30 di ieri, e subito erano scattate le ricerche con impegnati in oltre 40 persone tra uomini della Protezione civile, Soccorso Alpino e Volontari, ricerche concentrate soprattutto nella zona di Comasira.