Obama/ “I suoi uomini pensano che Krugman (Nobel economia) sia un ingenuo” (Newsweek)

Pubblicato il 31 Marzo 2009 10:24 | Ultimo aggiornamento: 31 Marzo 2009 10:24

Evan Thomas, giornalista di Newsweek, racconta un lato abbastanza sorprendente del conflittuale rapporto tra l’amministazione Obama e Paul Krugman, premio Nobel per l’economia, che ha criticato pesantemente il piano anti-crisi statunitense.

“I funzionari di Obama – svela Thomas -non vanno matti per Krugman e, in privato, pensano che sia un ingenuo e che la sua idea di nazionalizzazione delle banche non possa funzionare. Probabilmente cercano di ignorarlo – conclude Thomas – ma Krugman ha vinto il premio Nobel, devono prenderlo sul serio e non possono far finta che non ci sia”.