Una settimana senza televisione: a Londra e non solo parte la “Tv turnoff week”

Pubblicato il 20 Aprile 2009 14:58 | Ultimo aggiornamento: 20 Aprile 2009 14:58

Comincia oggi a Londra la “Tv turnoff week”, ovvero la settimana della televisione spenta. L’obiettivo della campagna, ideata in Gran Bretagna, ma ripresa in molti altri paesi, è quello di provare a vivere senza la televisione, o perlomeno limitarne la visione.

L’idea è quella dell’anglo-americano David Burke, che da 13 anni promuove la settimana “bianca” e che racconta: «Dal giorno in cui ho smesso di guardare la tv ho cominciato a vedere la società contemporanea occidentale con altri occhi. Di colpo mi sono reso conto dell’assurdità di entrare in una stanza in cui nessuno parla perché tutti sono ipnotizzati da uno schermo luminoso».

La settimana senza la tv raccolgie sempre più il consenso dei cittadini e dei teledipendenti di molti paesi: lo scorso anno negli Stati Uniti oltre 5 milioni di persone hanno staccato la spina della televisione durante la settimana della campagna.