Terremoto Giappone, 9.500 dispersi nel distretto di Miyagi

Pubblicato il 12 Marzo 2011 15:14 | Ultimo aggiornamento: 12 Marzo 2011 15:16

MIYAGI – Ci sono 9.500 persone disperse nel porto di Minamisanriku, nella prefettura di Miyagi, nord est del Giappone, una delle zone più colpite dal devastante tsunami seguito al terremoto di ieri. Lo riferisce l’agenzia Kyodo news.

Il numero dei dispersi rappresenta più della metà della popolazione totale della città portuale composta da 17.000 abitanti. Minamisanriku si trova a circa 466 km a nord di Tokyo.

Secondo diversi media giapponesi la città è stata letteralmente “spazzata via” dalla tsunami che ieri ha colpito il Giappone.