Il Fatto Quotidiano: i soldi di Lusi e il “bidone” dei redditi online

Pubblicato il 20 Marzo 2012 0:00 | Ultimo aggiornamento: 19 Marzo 2012 23:15

(Clicca per ingrandire l'immagine)

ROMA – “Lusi si è fregato 23 milioni e dichiara 305 mila euro”. Sceglie il parallelo tra i redditi online degli onorevoli e l’inchiesta che coinvolge l’ex tesoriere della Margherita Il Fatto Quotidiano nel numero in edicola martedì 20 febbraio. Il giornale di Antonio Padellaro è molto critico sulle dichiarazioni dei redditi online definite un “bidone” con dati “generici e incompleti”.

Marco Travaglio, invece, nel suo editoriale dal titolo “Moniti e pulpiti” è critico con il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano. Sempre il capo dello Stato protagonista della foto sotto l’apertura: il Fatto lo racconta intento a giocare “l’ultima carta” sul lavoro.

A centro pagina spazio poi per l’altro indagato della Regione Lombardia, Romano La Russa e per quella che il Fatto chiama “l’altra tav”, ovvero i 64 km sotto il Brennero contro cui alcuni ambientalisti si preparano a dare battaglia. In fondo richiamo anche per la strage alla scuola ebraica di Tolosa.