Web: il dominio “.com” compie 25 anni

Pubblicato il 15 Marzo 2010 13:28 | Ultimo aggiornamento: 15 Marzo 2010 13:28

Il dominio internet “.com” compie 25 anni. Era l’anno 1985, il 7 marzo il mondo ascoltava per la prima volta “We are the world”, l’11 marzo iniziava la scalata di Michail Gorbaciov nell’Urss e il 15 marzo veniva registrato il primo dominio .com della storia.

Quel 15 Marzo di 25 anni fa iniziò una saga che probabilmente ai tempi nessuno immaginava. All’epoca l’idea stessa della Rete era qualcosa di larvale ed etereo. Quello che venne registrato era pertanto una sorta di investimento immaginifico proiettato al futuro.

Il primo dominio registrato era “symbolics.com” (oggi divenuto un semplice blog) e la gestione del tld era nelle mani del Dipartimento per la Difesa degli Stati Uniti. A distanza di pochi giorni già prendeva forma la seconda registrazione: BBN.com è datato 24 aprile. Il 24 maggio arrivava think.com, l’11 luglio MCC.com ed il 30 settembre DEC.com.

Oggi il nome a dominio è sotto la responsabilità di VeriSign e le registrazioni sfiorerebbero ormai le 90 milioni di unità. La rete è ormai una cosa completamente differente: quello che era un dominio unico è infatti soltanto una delle tante soluzioni disponibili.